Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Al Biondo l’Arlecchino di Paolo Rossi

Paolo Rossi rende omaggio alla maschera di Arlecchino

Al Biondo l’Arlecchino di Paolo Rossi

Più funambolico e lunare che mai. Paolo Rossi rende omaggio alla maschera di Arlecchino e ai suoi numerosi interpreti, primi fra tutti Marcello Moretti e Ferruccio Soleri. Rende così omaggio alla tradizione centenaria della Commedia dell’Arte, attraverso l’icona di una creatività che ancora oggi non manca di meravigliare ogni tipo di pubblico.

Al Teatro Biondo sarà abbattuta ogni sorta di barriera di lingua e di cultura. Rossi si lancia in nuovo percorso che lo costringe ad abbandonare la sua maschera per rivivere nei panni di un “Arlecchino nevrotico e surreale, in tono con il terzo millennio prossimo venturo”, proprio come l’aveva definito Giorgio Strehler ne l’”Arlecchino servitore di due padroni” di Goldoni e Strehler.

Una veste nuova rispetto a quella di Strehler, perché questo Arlecchino è contemporaneo, anzi proiettato verso il futuro. Incontenibile come un vulcano, irriverente, buffone, ma soprattutto infernale, meno vicino alle origini bergamasche e più a quelle dei personaggi farseschi della tradizione popolare francese.

ARLECCHINO di e con Paolo Rossi, con Emanuele Dell’Aquila, Alex Orciari e Stefano Bembi. Impianto scenico di Paolo Rossi e Andrea Stanisci. Musiche originali di Emanuele Dell’Aquila. Canzoni di Gianmaria Testa. Scritto da Paolo Rossi e Riccardo Piferi.

PROGRAMMAZIONE
venerdì 28 novembre – ore 21
sabato 29 novembre – ore 21
domenica 30 novembre – ore 17:30
martedì 2 dicembre – ore 21
mercoledì 3 dicembre – ore 17:30
giovedì 4 dicembre – ore 17:30
venerdì 5 dicembre- ore 21:00
sabato 6 dicembre – ore 21,00
domenica 7 dicembre – ore 17:30



Tag:

Arlecchino

,

eventi

,

Palermo

,

Paolo Rossi

,

teatro

,

Teatro Biondo



Per maggiori info: www.teatrobiondo.it
Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it