Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Convegno “I principi del Principe” a Palazzo delle Aquile

Approfondimento sulle molteplici figure del Principe

Convegno “I principi del Principe” a Palazzo delle Aquile

Il 2013 è stato l’anno delle grandi celebrazioni machiavelliane in tutto il mondo. Ricorreva infatti il 500° anno della stesura del Principe, il capolavoro di Niccolò Machiavelli, l’opera più influente della teoria e cultura politica occidentale.

Martedì 1 e mercoledì 2 dicembre a Palazzo delle Aquile, si terrà il convegno I principi del Principe, una ricerca nuova e suggestiva, un’ulteriore tappa scientifica negli studi sul Principe.
Il presente convegno, nel solco di simili prestigiose celebrazioni, cercherà di vagliare e approfondire, con le diverse competenze di illustri studiosi di Machiavelli, le molteplici figure di principe, anche minori, a cui l’autore dell’opuscolo fa rifermento per costruire il proprio trattato sui principati. Personaggi storici e mitici, antichi e contemporanei del Machiavelli. Principi che popolano il Principe e che contribuiscono a delineare, con esempi positivi da imitare o negativi da fuggire, il modello ideale di politico in grado di governare il principato nuovo. Ovvero lo stato nascente, la sovranità moderna che si delinea con la dissoluzione delle autorità universali del medioevo, e che sa rispondere alle sfide epocali che la Penisola ha di fronte nel crinale storico decisivo tra medioevo e prima modernità.

Programma

Martedì 1 dicembre 2015
- Ore 9:00 – Palazzo delle Aquile, Sala delle Lapidi – Saluti: Salvatore Orlando (Presidente del Consiglio Comunale di Palermo), Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo), Fabrizio Micari (Magnifico Rettore Università degli studi di Palermo), Alessandro Bellavista (Direttore del dipartimento DEMS).
- Ore 10:00 – Introduzione al convegno – Artemio Enzo Baldini (Università di Torino) – Interventi: Raffaele Ruggiero (Università di Bari), I dedicatari del Principe e il progetto politico dell’Exhortatio
- Ore 11:00 – Pausa caffè
- Ore 11:30 – Interventi: Robert Black (University of Leeds), Machiavelli e Francesco Sforza, Andrea Guidi (Birkbeck, University of London), “Uno Fermano capo di squadra”: lo scellerato Oliverotto
- Ore 13:30 – Pausa pranzo
- Ore 16:00 – Interventi: Emanuele Cutinelli-Rendina (Université de Strasbourg), I principi ecclesiastici: Giulio II e Alessandro VI, Giorgio Scichilone (Università di Palermo), Leone X: il principe innominato?
- Ore 17:00 – Pausa caffè
- Ore 17:30 Interventi: Gennaro Maria Barbuto (Università di Napoli), I principi eccellentissimi, Jérémie Barthas (Centre national de la recherche scientifique – Paris), Cleomene redivivo

* Visita guidata: Palazzo delle Aquile

Mercoledì 2 dicembre 2015
- Ore 9:00 – Palazzo dei Normanni, Sala Gialla – Saluti: Giovanni Ardizzone (Presidente Assemblea Regionale Siciliana). Presiede: Artemio Enzo Baldini. Interventi: Fabio Raimondi (Università di Salerno), Agatocle o dell’imperio senza gloria, Marcelo Barbuto (Universitat de Barcelona), Ancora su Ferrando di Aragona nel Principe.
- Ore 11:00 – Pausa caffè
- Ore 11:30 – Interventi: Jean-Luis Fournel (Universitè Paris 8), Errori e ambiguità di Luigi XII: anti-modello del Principe e metonimia del regno di Francia, Paolo Carta (Università di Trento), “Che mutassi natura”. Machiavelli e l’imperatore Massimiliano. Conclusione dei lavori: Giorgio Scichilone.

* Visita guidata: Cappella Palatina – Palazzo dei Normanni



Tag:

convegno

,

I principi del Principe

,

incontri

,

Niccolò Maciavelli

,

Palazzo delle Aquile

,

Palermo

,

Principe



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it