Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

FestAmbiente Mediterraneo 2015

Incontri, musica dal vivo, libri, artigianato di qualità, giochi e laboratori

FestAmbiente Mediterraneo 2015

Da giovedì 17 a domenica 20 dicembre, torna quest’anno ai Cantieri Culturali alla Zisa la seconda edizione di Festambiente Mediterraneo, l’ecofestival internazionale di Legambiente dedicato ai temi del Mare nostrum. Un’occasione di riflessione sull’ambiente e la sostenibilità, ma anche di divertimento e svago con musica dal vivo, libri, artigianato di qualità, giochi e laboratori per bambini, attività sportive, enogastronomia.

Programma degli eventi

Giovedì 17 dicembre
- Ore 15:30 – Sala Perriera – Incontro: La bioeconomia quale opzione strategica per l’industria del nuovo millennio
- Ore 21:00 – Concerto – Piccola Orchestra Malarazza
-
Venerdì 18 dicembre
- Ore 9:30 – Istituto siciliano Gramsci – Incontro: Le politiche di adattamento al cambiamento climatico nelle città del Mediterraneo
- Ore 9:30 – Sala Perriera – Young Community Developers – Scambio di buone pratiche a Palermo
- Ore 17:30 – Laboratorio sull’ olio extravergine d’oliva e pane – a cura di Lelio Lunetta e Massimo Brucato
- Ore 18:00 – Libri – Da Garibaldi a Che Guevara. Storie della mia famiglia, di Beatrice Mortillaro
- Ore 21:00 – Cinema – La Sùta. La nostra eredità nucleare in un triangolo d’acqua, regia di Cristina Monti, Daniele Gaglione, Paolo Rapalino, 68′ (Italia)
- Ore 21:00 – concerto – Swingrowers

Sabato 19 dicembre
- Ore 9:30 – Sala Perriera – Incontro: Gestione integrata dei rifiuti in Sicilia: una sfida impossibile?
- Ore 11:00 – Incontro per i giovani e le famiglie con Rosaria Cascio e la IE del Liceo di Scienze Umane Regina Margherita sul libro Io pretendo la mia felicità (Ho pagato tanto e adesso me la merito)
- Ore 18:00 – Libri – Rosa noce. Storia d’amore e di passioni, di Sergio Infuso
- Ore 18:00 – Laboratorio sui formaggi, a cura di Pippo Privitera, maestro assaggiatori di formaggio dell’ONAF (previa prenotazione all’email segreteria@festambientemediterraneo.it al costo di 15,00 €)
- Ore 18:30 – Laboratorio-degustazione di vino, cura di Marilina Paternò
- Ore 21:00 – Cinema – Lucciole per lanterne, regia di Stefano e Mario Martone, 45′ (Italia)
- Ore 21:00 – Concerto – Tamuna

Domenica 20 dicembre
- Ore 9:30 – Sala Perriera – Incontro: Porte chiuse. Cosa c’è dietro le parole dell’Italia e dell’Europa sulle migrazioni?
- Ore 11:00 – Incontro per bambini con Dominich Buttaccio Tardio e Concetta Di Liberto sul libro Passeggiando per Palermo. Sotto le stelle della legalità
- Ore 16:30 – Sala Perriera – Incontro: Presentazione del Comitato Expo Selinunte per la valorizzazione del territorio belicino, dai beni culturali ai sapori del territorio
- Ore 17:00 – Show cooking – Preparazione del pane rustico dell’ Hymera e dell’Alykos, a cura di Maurizio Spinello del Forno Santa Rita.
- Ore 18:00 – Libri – Il sogno negato della libertà. I fasci siciliani e l’emancipazione dei lavoratori, di Carmelo Botta, Francesca Lo Nigro
- Ore 19:00 – Concerto – Street Chords
- Ore 21:00 – Concerto – Jerusa Barros

Per i più piccoli, si svolgeranno animazione, spettacoli, giochi, laboratori didattici, gratuiti o con un piccolo contributo, condotti da volontari esperti.
Per maggiori informazioni sulle attività clicca qui.

Negli spazi della festa sarà possibile cimentarsi con parkour, capoeira e danze; fare lezione di yoga o coccolarsi con un massaggio shiatsu.
Il programma delle attività sportive.

È prevista un’area ristorazione aperta a pranzo e cena. si potrà scegliere tra i piatti della tradizione siciliana, i profumi della cucina africana, lo street food e il vegetariano/vegano. Cous Cous, panino con la salsiccia, pasta al forno vegetariana, arancine, pasta con le sarde, falafel, caponata, panettone, vino biologico… e tanto altro. Vieni a trovarci, da noi si mangia bene!



Tag:

ambiente

,

Cantieri Culturali alla Zisa

,

eventi

,

FestAmbiente Mediterraneo 2015

,

Legambiente

,

manifestazioni

,

Palermo

,

sostenibilità



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it