Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Festival della legalità

Otto giorni di dibattiti, incontri, mostre

Festival della legalità

Dal 30 settembre al 7 ottobre, otto giorni di dibattiti, incontri, mostre. Con un unico filo conduttore: la lotta alla criminalità organizzata.

Programma del 6 ottobre
Ore 10:00 – Dibattito dal tema “Giornalisti d’inchiesta crescono – Ricordando Mario Francese” – Incontro-dibattito organizzato nell’ambito dell’edizione 2012 del Premio “Mario Francese”. Intervengono i giornalisti Lirio Abbate de “L’Espresso”, Riccardo Lo Verso – penna di punta del mensile “S” e vincitore lo scorso anno del riconoscimento nella sezione speciale “Giuseppe Francese”, Vincenzo Marannano de “Il Giornale di Sicilia”, Antonio Fraschilla di “Repubblica” e Stefania Petyx, inviata e volto noto di “Striscia La Notizia”. Moderatore: Claudio Reale. Al termine dell’incontro l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia
conferirà il tesserino alla memoria a Libero Grassi. Saranno presenti la vedova, Pina Maisano Grassi, e i ragazzi di Addiopizzo.
Ore 17:00 – Sala delle Capriate di Palazzo Steri – Festival della politica – Nomi, cose, città: “La Cultura al Governo per una Cultura del Buongoverno” – Incontro con Philip Rylands, direttore della Collezione “Peggy Guggenheim” di Venezia, Monica Amari, docente dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, Marina Mattei, direttore dei Musei Capitolini, Antonio Ticali, sovrintendente della Fondazione Palazzo Sant’Elia e Gianluca Colli, direttore artistico della Fondazione Brodbeck. Il dibattito sarà preceduto dal saluto del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo Roberto Lagalla. Moderatore: Manlio Mele (Presidente della Fondazione Plaza).
Ore 21:00 – Teatro Nuovo Montevergini – Cerimonia di consegna Premio “Mario Francese” – Per il secondo anno consecutivo il Festival della Legalità ospita il Premio “Mario Francese”, intitolato alla memoria del cronista del Giornale di Sicilia caduto sotto i colpi di Cosa nostra nel gennaio del 1979. Un’occasione per ricostruire le tessere della memoria, riprendere in mano oltre trent’anni di silenzi e misteri sull’omicidio del cronista siracusano ed interrogarsi sui doveri della professione giornalistica. L’evento, realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, si snoda tra ricordo e spettacolo e culmina tradizionalmente nella cerimonia di consegna del premio attribuito ad un giornalista italiano che si è particolarmente distinto nella professione nel corso dell’anno. Guest star della serata l’attrice siciliana Barbara Tabita che presenta in anteprima il cortometraggio “La ricotta e il caffè” di Sebastiano Rizzo di cui è protagonista insieme a Luca Ward. L’accompagnamento musicale è affidato all’”AlbaPlanoBeatGroove Trio” che propone il meglio della musica black con influenze jazz.

Programma completo.

Gli aggiornamenti sulla manifestazione sono disponibili, ogni giorno, su www.livesicilia.it.



Tag:

addiopizzo

,

AlbaPlanoBeatGroove Trio

,

antimafia

,

Barbara Tabita

,

Claudio Reale

,

criminalità organizzata

,

dibattiti

,

Festival della legalità

,

Giornale di Sicilia

,

Giuseppe Francese

,

incontri

,

lotta

,

mafia

,

Mario Francese

,

Monica Amari

,

mostre

,

Palazzo Steri

,

Peggy Guggenheim

,

Philip Rylands

,

Premio "Mario Francese"

,

Roberto Lagalla

,

Stefania Petyx

,

Striscia La Notizia



Per maggiori info: www.villafilippina.it
Panormita.it