Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

L’Arte: voce del Riscatto

Arti Unite ed empowerment femminile contro la violenza sulle donne

L’Arte: voce del Riscatto

L’Associazione Generando, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, organizza un’evento di arti unite, preceduto da un convegno sull’imprenditoria femminile e sull’autoimpiego nella prospettiva di porre la figura della donna al centro di un progetto culturale e sociale.
L’evento ha come scopo la sensibilizzazione della collettività sociale, rispetto agli abusi, alle violenze fisiche e psichiche subite dalle donne. Attraverso diversi canali comunicativi e differenti modalità di espressione artistica si percorreranno vissuti di sofferenza e vulnerabilità, ma anche e soprattutto di riscatto, trasmettendo il messaggio che in ogni donna vi è una forza latente che può emergere, al di là della fragilità causata dalle circostanze culturali e sociali.

Programma

Martedì 25 novembre
- Ore 9:00 – Palazzo Cefalà (via Alloro, 99, Palermo) – Convegno – Moderatore: Gilda Sciortino (scrittrice e giornalista). Intervengono: Federica Aluzzo (Consigliera Comunale di Palermo), Gabriella Esposito (Presidente Associazione “Generando”), Elena Saviano (poetessa /Presidente Ass. Cycnus), Caterina Di Chiara (Pres. Imprenditoria Femminile CCIA Palermo/Referente Tavolo delle Politiche di genere/ Pres. Inner Wheel Palermo Centro), Maria Concetta Cammarata (Tavolo delle Politiche di genere), Chiara Sparacio (consulente), Giacomo Fanale (Past President RC Palermo Est), Matilde Titone (autrice del libro “Donne venute dalla luna”/Dir. delle Politiche dello Sviluppo Economico di Roma), Adele Di Sparti Cera (Presidente Inner Wheel Palermo), Giada Lupo (delegata Sicilia Expo 2015 Federturismo Nazionale), Rossella Megna (avvocato Stab.to Comitato Scientifico Associazione “Generando”), Benita Callari (ex Sindacalista/ Dirigente Scolastico), Giorgia Butera (sociologa della Comunicazione/scrittrice).
- Ore 16:00 – Palazzo Sant’Elia (via Maqueda, 81, Palermo) – Inaugurazione della mostra fotografica, pittorica, scultorea e delle installazioni, curata da Simonetta Ardizzone. Opere di: Simonetta Ardizzone, Mari Arrisicato, Stella Bertuglia, Pippo Consoli, Salvo Crivello, Marzia Cusimano, Salvo Di Falco, Stefania Di Lorenzo, Pamela Genovese, Luisa Incontrera, Alessandra Lucca, Tiziana Viola Massa, Gianni Nastasi, Marinì Nicosia, Maria Giovanna Peri, Linda Maria Sofia Randazzo, Barbara Risica, Elena Pagani, Daniela Verduci.
- Ore 18:00 – Palazzo Sant’Elia – Performances: “Oblio” e “Riscatto Desdemona” della Compagnia di teatro/danza Magarìa, coreografie e regia di Enza Mortillaro. Con Enza Mortillaro, Claudia Corbari, Stella Leotta, Gloria Lo Greco, Lara Mascellino, Rosanna Palmeri e Floriana Patti.

Mercoledì 26 novembre
- Ore 17:00 – Palazzo Sant’Elia – Performance di Alessia Sparacio, mezzo soprano (Associazione Ecc’è Arte)

Giovedì 27 novembre
- Ore 17:00 – Spettacolo “Terra nera”, di e con Sara Cappello.



Tag:

arte

,

Associazione Generando

,

convegni

,

donne

,

eventi

,

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

,

incontri

,

mostre

,

Palazzo Cefalà

,

palazzo Sant'Elia

,

Palermo

,

violenza sulle donne



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it