Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Pata-tè letterari

Porta un libro davanti una tazza di tè

Pata-tè letterari

Domenica 7 dicembre alle ore 17:00, al Piccolo Teatro Patafisico, un nuovo appuntamento con i Pata-tè letterari, pomeriggi domenicali dedicati alla condivisione di relax, libri, letture e ovviamente di una tazza di tè.

Questa settimana, la riscoperta (o scoperta) di alcuni classici della letteratura straniera, che da sempre esercita grande fascino sugli amanti della lettura. Un incontro all’insegna di culture da scoprire e mondi da esplorare, cercando di rispondere a qualche interrogativo o di risolvere piccoli grandi dubbi. Cos’è un classico straniero e come lo intendiamo. Quanto influiscono la cultura, la lingua, il contesto storico su opera letteraria e sul suo autore? Da cosa è data la seduzione di un’opera straniera e come la subiamo. Questi alcuni degli spunti da cui partire, gli altri magari li fornirete voi stessi. Scegliete un libro, quello che può condiderarsi per voi un “classico” straniero e venite a prendervi un tè con noi e a fare due chiacchiere pataletterarie.
Di seguito l’elenco dei classici proposti e sorteggiati durante l’ultimo incontro, in alternativa potete portare la vostra idea di classico straniero:

- F. Kafka La metamorfosi
- A. S. Puškin La figlia del capitano
- G. García Márquez L’amore ai tempi del colera
- Voltaire Candido
- G. Orwell La fattoria degli animali



Tag:

eventi

,

libri

,

Palermo

,

Piccolo Teatro Patafisico

,



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it