Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

“Pianissimo”: concerti ai Cantieri Culturali alla Zisa

Tutto ciò che ci resta è Silenzio

“Pianissimo”: concerti ai Cantieri Culturali alla Zisa

I Cantieri Culturali alla Zisa, da mercoledì 8 a domenica 12 maggio 2019, ospiteranno nella Sala Perriera la rassegna di concerti “Pianissimo”.

“Finalmente una dedica ai suoni di questo strumento di archeologia industriale. Il pianoforte, strumento meccanico dell’ingegno e della tecnologia del moderno, si confronta con le esigenze espressive di senso attuale. Qui lo facciamo con alcuni compositori e interpreti capaci di riconvertire il suono in idea, inventando condotte musicali sempre nuove, come la vita sembra rappresentare se stessa, dando luogo a un concetto dinamico in continuo movimento.” (Lelio Giannetto)

Programma dei concerti

8 maggio 2019
- Ore 21:15 – Evento speciale – Lithophonie (Francia). Tony Di Napoli, pietre sonore. Musiche di Tony Di Napoli.
- Ore 22:15 – Concerto – La via del suono (Italia). Fabrizio Ottaviucci, pianoforte. John Cage Mysteriuos Adventure per pianoforte preparato (1948), Salvatore Sciarrino Perduto in una città d’acque (1990), Giacinto Scelsi Quattro Illustrazioni (1952), Alvin Curran For Cornelius (1975), Terry Riley Keyboard Studies (1964)

9 maggio 2019
- Ore 21:15 – Concerto – Le souffle du temps II – Reflection (Svizzera). Judith Wegmann, pianoforte. Stephan Hostettler, visual design. Musiche di
Hans Koch, Kevin Juillerat, Luzia Von Wyl, Daniel Andres, Tobias Meier, Edu Haubensak
- Ore 22:00 – Concerto – Judith Wegmann meets Sicilian Improvisers Orchestra.

10 maggio 2019
- Ore 21:15 – Concerto – Happy new ears. Alessandra Pipitone, pianoforte. Helmut Lachenmann Guero (1969), Henry Cowell Aeolian Harp (1923), Henry Cowell The Banshee (1925), Arvo Pärt Fur Alina (1976), Franco Evangelisti Proiezioni sonore (1956), György Ligeti Musica ricercata (1951-53), estratti.
- Ore 22:15 – Concerto in collaborazione con Institut français PalermoPlaces (Francia). Ensemble Yin. Philippe Festou, composizione, clarinetto, live electronics. Benoît Philippe, clarinetto; Hélène Pereira, pianoforte; Damien Louis, strumenti a percussione; Philippe Festou Places (60’). Prima esecuzione assoluta.

11 maggio 2019
- Ore 21:30 – Concerto in collaborazione con Institut français Palermo – Imaginery Patterns (Francia /Sicilia). Ensemble Yin & Sicilian Improvisers Orchestra. Philippe Festou, composizione, clarinetto, live electronics. Benoît Philippe clarinetto; Hélène Pereira, pianoforte; Damien Louis, strumenti a percussione; Eva Geraci, flauto; Benedetto Basile, flauto; Marcello Cinà, sassofono soprano; Dario Compagna, clarinetto; Giuseppe Greco, chitarra; Gandolfo Pagano, chitarra preparata; Lelio Giannetto, contrabbasso; Alessandra Pipitone, direzione.

12 maggio 2019
- Ore 21:15 – Azione scenica – Oltre (Sicilia). Domenico Labate, poesie; Stefania Blandeburgo, attrice; Alessandra Pipitone, pianoforte; Lelio Giannetto, contrabbasso.
- Ore 22:00 – Concerto – Sala Perriera – Triadic Memories. Judith Wegmann, pianoforte; Stephan Hostettler, visual design. Morton Feldman Triadic Memories (1981).

Info e biglietti

L’ingresso per ogni serata è di 8,00 € a persona; 5,00 € per studenti under 30. L’abbonamento per tutta la rassegna Pianissimo, invece, ha un costo di 30,00 €.

Ulteriori informazioni sul sito di Curva minore.



Tag:

Cantieri Culturali alla Zisa

,

concerti

,

Curva minore

,

eventi

,

Palermo

,

Pianissimo



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it