Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Alla scoperta dell’antico quartiere ebraico di Palermo

Itinerario organizzato da Le Vie d'Arte

Alla scoperta dell’antico quartiere ebraico di Palermo

Sabato 24 gennaio, in occasione del Giorno della memoria, che ricorrerà il 27 gennaio prossimo, l’associazione Vie d’Arte vi invita a partecipare all’itinerario Alla scoperta dell’antico quartiere ebraico di Palermo.

Un percorso guidato che mira a far scoprire una pagina poco nota della storia di Palermo, all’interno di quel che resta in città dei borghi della Guzzetta e della Meschita, abitati per diversi secoli dagli Ebrei, fino alla loro espulsione avvenuta alla fine del ’400. Si narrerà della storia millenaria di una comunità molto ricca ed influente in una città cosmopolita che era il maggior centro di vita ebraica di tutta Italia. Durante la visita si ripercorrerà tutto il perimetro dell’antico quartiere ebraico, scovandone le tracce più o meno nascoste all’interno del tessuto urbano del centro storico. Dall’antica porta giudaica alla Meschita, da Via Calderai con l’Arco della Meschita a P.zza della Meschita, da Via Ponticello a P.zza SS. Quaranta Martiri, fino alla via Divisi, dove affronteremo l’argomento delle leggi razziali della Sicilia fascista.

Il raduno dei partecipanti è previsto per le ore 10:15 a Piazza Pretoria.

L’itinerario prevede un contributo di 8 € a persona (la quota comprende visita guidata con guide autorizzate e noleggio whispers).

Percorso: Piazza Pretoria, vicolo Meschita, via Giardinaccio, p.zza Quaranta Martiri con Palazzo Marchesi, via Calderai, via dei Cartari, piazza Rivoluzione, via Divisi.

Per info e prenotazioni, scrivere a viedarte@libero.it o telefonare al numero 333 2431984.



Tag:

antico quartiere ebraico

,

escursione

,

eventi

,

itinerario

,

Le Vie d'Arte

,

Palermo



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it