Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Inaugura l’85^ Stagione Concertistica degli Amici della Musica

Il mandolino Avi Avital e Il Demetrio, diretti dal M° Schiavo

Inaugura l’85^ Stagione Concertistica degli Amici della Musica

Martedì 2 maggio alle 21:15, presso il Teatro Politeama “Giuseppe Garibaldi”, gli Amici della Musica di Palermo inaugurano l’85^ Stagione concertistica. Protagonista della serata sarà il mandolino di Avi Avital, , mandolinista israeliano dall’indiscussa verve comunicativa, capace di spaziare dall’esecuzione filologica all’improvvisazione jazzistica e alle sperimentazioni della produzione contemporanea.
Avital si è esibito con la Israel Philharmonic Orchestra, i Berliner Symphoniker, I Pomeriggi Musicali di Milano e la Chamber Music Society of Lincoln Center e ha collaborato con artisti noti come il clarinettista Giora Feidman.
La discografia di Avital include vari generi musicali come la musica Klezmer, la musica barocca e la musica contemporanea.
 
Il 2 maggio il giovane musicista israeliano dividerà la scena con l’orchestra da camera Il Demetrio, uno dei più vivaci gruppi da camera della scena italiana, fondato e diretto da Maurizio Schiavo. Quest’ultimo, ferrarese di nascita, ha compiuto gli studi musicali a Palermo dove si è diplomato in violino sotto la guida di Salvatore Cicero. E’ stato allievo di composizione di Eliodoro Sollima e Niccolò Castiglioni, e di direzione d’orchestra sotto la guida di Giampiero Taverna. Attualmente si dedica prevalentemente all’esecuzione del repertorio barocco e classico con Il Demetrio, affiancando all’impegno interpretativo la ricerca musicologica sul repertorio italiano del Sei-Settecento.
Il programma del concerto di martedì 2 maggio accosta pagine barocche (Vivaldi e Sammartini) al repertorio contemporaneo di ispirazione popolare come le Sei Miniature su canti popolari della Georgia per mandolino e orchestra di Sulkhan Tsintsadze.
 
Vivaldi:
- Sinfonia in sol maggiore Rv. 149
- Concerto in re maggiore Rv. 93
- per mandolino e orchestra
- Sinfonia in do maggiore Rv. 114 Di Parigi.
Bloch:
- “Nigun” da “Baal Shem” (per mandolino).
Tsintsadze:
- 6 Miniature su canti popolari della Georgia (per mandolino e orchestra).
Sammartini:
- Sinfonia in do maggiore JC7.
Vivaldi:
- Concerto in do maggiore Rv. 425 (per mandolino e archi, per mandolino e orchestra)
- Sinfonia in sol minore Rv. 157 L’Estate da Il Cimento dell’Armonia e dell’Invenzione (per mandolino e orchestra).
 
Biglietti e abbonamenti a partire da 25,00 €.
Riduzioni per spettatori over 65 anni o under 30; titolari di CartaPiù o MultiPiù Feltrinelli, IdeaNet e Moduscard; docenti e studenti degli Istituti che aderiscono al Progetto Scuola e del Conservatorio; docenti, personale amministrativo e studenti dell’Istituto Cervantes, del Goethe-Institut e dell’Università di Palermo.
 
Info biglietti e abbonamenti:
- Modusvivendi Libreria (via Quintino Sella 79 – 091.323493)
- Box Office 1 c/o la Feltrinelli (via Cavour 133 – tel. 091.335566)
- Box Office 2 (viaNunzio Morello 51- 091.341960)
Verificare gli orari di apertura dei singoli punti vendita.



Tag:

85^ Stagione Concertistica

,

Amici della Musica

,

Avi Avital

,

concerti

,

eventi

,

Il Demetrio

,

musica

,

Teatro Politeama Garibaldi



Guarda l'evento su Facebook
Panormita.it