Condividi: Condividi su facebook Condividi su twitter Segnala via e-mail

Rudolf Buchbinder

Concerto per pianoforte

Rudolf Buchbinder

Apre l’81ª Stagione concertistica 2012/2013, Rudolf Buchbinder, che ritorna al Teatro Politeama Garibaldi con un repertorio interamente dedicato a Beethoven.

Programma:
- Sonata facile in sol minore op. 49 n. 1
- Sonata in mi bemolle maggiore op. 81a “Les adieux”
(intervallo)
- Sonata in re maggiore op. 10 n. 3
- Sonata in la maggiore op. 101

Rudolf Buchbinder è considerato uno dei primi pianisti al mondo. Il suo vasto e completo repertorio comprende numerose composizioni del 20° secolo.
E’ per questo che l’Associazione Siciliana Amici della Musica sceglie di inaugurare la sua Stagione numero 81 con un artista di questa levatura, perché se ancora oggi, dopo quasi un secolo trascorso al servizio della grande musica, è ancora considerata una fra le primissime istituzioni concertistiche del nostro Paese per qualità del progetto culturale e presenze di pubblico (che nel 2011 hanno superato i 51.000 spettatori paganti), la scelta artistica non può essere da meno.

Fondata nel 1925, l’Associazione ha retto infatti alla sfida del tempo, valorizzando gli artisti siciliani senza rinunciare al suo respiro europeo, dialogando con un pubblico vastissimo e dedicando particolare attenzione ai giovani, al mondo della scuola e del disagio sociale. “Tra gli elementi che hanno condotto a tale risultato – dichiara il Presidente dell’Associazione, Cosimo Aiello – vorrei indicare il costante rigore delle scelte, ma soprattutto la capacità dell’Associazione di rinnovare i propri orizzonti, senza mai perdere il contatto con l’attualità della musica e le molteplici aspettative del pubblico”.



Tag:

81ª Stagione concertistica

,

Beethoven

,

concerto

,

inaugurazione

,

Palermo

,

piano

,

pianoforte

,

Rudolf Buchbinder

,

serate

,

Teatro Politeama

,

Teatro Politeama Garibaldi



Panormita.it